Covid, in Sardegna altri 62.500 vaccini

L'Isola accelera, superata quota 510mila vaccinazioni

CAGLIARI. Aumenta la dotazione di vaccini a disposizione della Regione Sardegna per la campagna vaccinale. Sono arrivate, infatti, nelle ultime ore altre 51.200 dosi di AstraZeneca, 7.000 di Moderna e 4.300 dosi di Johnson&Johnson, per un totale di 62.500 vaccini. Intanto, secondo il report del Governo aggiornato a questo pomeriggio, dopo aver tagliato ieri il traguardo del mezzo milione di dosi somministrate, la Sardegna accelera e arriva a quota 511.097 dosi inoculate con una percentuale dell'86,4% rispetto alle 591.590 dosi attualmente a disposizione.

In particolare - secondo i dati del governo - sono stati sinora somministrati 148.723 vaccini agli over 80; 70.518 agli anziani dai 70 ai 79 anni; 34.983 dai 60 ai 69 anni; 90.652 dosi agli operatori sanitari e sociosanitari; 36.223 al personale non sanitario impiegato in strutture sanitarie e in attività lavorativa a rischio; 71.784 ai soggetti fragili e caregiver; 17.939 ad ospiti di Strutture residenziali; 11.040 al Comparto Difesa e Sicurezza; 22.654 al personale scolastico; infine 6.581 dosi alla categoria «Altro». (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes