Piazza Umberto danneggiata dai camion

Bigella (M5S): «Da tempo chiedo all’assessore competente di porre fine a questa situazione»

PORTO TORRES. Il capogruppo del M5S Gavino Bigella ha segnalato al sindaco Sean Wheeler quello che considera l'ennesimo utilizzo improprio della piazza comunale da parte dei mezzi gommati. «Per la pulizia e la manutenzione della stessa piazza Umberto I sono impiegate numerose risorse del bilancio comunale – dice Bigella –, soldi dei nostri concittadini, ed è oltremodo fastidioso che gli stessi assistano a tale mancanza di rispetto per un bene comune: è da molto che chiedo all'assessore competente che si prendano provvedimenti rispetto a tali avvenimenti, con la piazza sporcata e danneggiata da mezzi gommati e relegata a carico e scarico merci per lavoratori svogliati e disorganizzati». Secondo Bigella basterebbe parcheggiare dietro il palazzo comunale, ossia nella via Libio, e fare pochi passi in più per evitare invece di macchiare con le gomme il bianco della piazza e alle volte addirittura scheggiarla in modo irreparabile. «È inaccettabile poi che questo “abuso” avvenga per traslocare gli uffici comunali – aggiunge –, visto che noi dovremmo sempre dare l’esempio in senso positivo: spero che il sindaco sia d’accordo con me sul fatto che sia necessario prendere provvedimenti e che l’azienda che sta effettuando il lavoro sia chiamata all'eventuale pulizia della piazza e alla rimozione dei segni dei pneumatici».

Il consigliere pentastellato chiede inoltre se non sia il caso di destinare il tratto di via Libio retrostante al Comune al carico e scarico merci per tutte le attività che si trovano nei pressi della piazza stessa e piazzare nel marciapiede della piazza, sul lato del corso, degli ostacoli fissi per evitare che questi mezzi salgano fin davanti al palazzo. «Spero che questa segnalazione venga accolta positivamente e che vengano presi i giusti e dovuti provvedimenti». (g.m.)

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes