«Cos’è questo codice 020? È l’Aids» Quando la privacy diventa optional

SASSARI. Il sistema dei prelievi e dei controlli sull’Hiv e sulle malattie sessualmente trasmissibili ritorna di competenza della Clinica di Malattie infettive. La precedente riorganizzazione dei...

SASSARI. Il sistema dei prelievi e dei controlli sull’Hiv e sulle malattie sessualmente trasmissibili ritorna di competenza della Clinica di Malattie infettive.

La precedente riorganizzazione dei servizi disposta da oltre un anno dall’Aou, che aveva chiuso il centro prelievi gestito dallo stesso reparto, aveva creato molti disagi all’utenza.

Infatti chi aveva contratto il virus o chi intendeva svolgere gli accertamenti, era costretto a rivolgersi o al centro prelievi della stecca bianca, o al Palazzo Rosa o comunque in altri centri dove non c’era personale specificatamente formato per gestire queste patologie.

«Cos’è questo codice 020?», grida un’infermiera. «Quello per l’Aids», risponde la collega in una sala d’aspetto gremita. L.P. 42 anni e sieropositivo da 15, ha deciso di lasciare la stecca bianca e di emigrare a Cagliari. Perché la sua salute è importante, ma lo è anche il rispetto per la privacy. E a Sassari, questo tipo di premure, ultimamente lasciava molto a desiderare. Altri pazienti, invece, hanno smesso di verificare con puntualità il proprio stato di salute. La denuncia arriva dal Movimento Omosessuale Sardo, che ha incontrato i vertici dell’Aou per sollecitare una soluzione. La più sbrigativa era ritornare alla situazione precedente, cioè con Malattie infettive che si faceva carico dei servizi ambulatoriali, day hospital e prelievi.

Resta però da risolvere un’altra grave carenza, che riguarda però a 360 gradi tutti gli altri reparti della sanità sassarese: la mancanza di presìdi, garze, siringhe e soprattutto reagenti per esami più approfonditi come la conta dei linfociti, necessaria per conoscere lo stato di salute delle persone positive all’Hiv.

Ora i servizi ambulatoriali e di Day Hospital sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 8 alle14 e il martedì e giovedì dalle 14 alle16,30. Gli appuntamenti per visita e prelievi possono essere prenotati allo 079228776 oppure tramite mail all’indirizzo malattie.infettive@aousassari.it. Si può anche presentarsi di persona recandosi negli ambulatori della Clinica posizionati al piano terra con ingresso lato sud dell’edificio (direzione “Piandanna”).

È attivo anche il servizio di accoglienza, informazione sanitaria e test di screening, anche in anonimo, per qualsiasi utente ne faccia richiesta, che si rivolga direttamente e senza appuntamento al Day Hospital della Clinica ubicato al 3° piano con ingresso dal lato est dell’edificio (fronte stecca bianca), dal lunedì al venerdì ore 9 – 13.

Infine tutti i prelievi ematici prescritti dagli specialisti, vengono ora eseguiti presso il Day Hospital.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes