A scuola di archeologia al Banco

L’istituto di credito ha ospitato laboratori didattici per gli alunni

SASSARI. I bambini protagonisti del Festival della cultura creativa promosso dall’Abi grazie al Banco di Sardegna che ieri nella Sala Siglienti ha accolto i piccoli alunni della primaria Santa Maria di Sorso e della scuola dell’Infanzia Mater Purissima. Gli scolari hanno partecipato ai laboratori didattici dedicati all’archeologia e organizzati dall’associazione Colibrì con Annalisa Masala e il supporto del Liceo Artistico Figari realizzando con l’argilla la pintadera, simbolo del Banco.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes