Niente salari di produttività: i dipendenti oggi non lavorano

SASSARI. E’ stato indetta per oggi una giornata di sciopero dei dipendenti dell’Agenzia delle Entrate. È il primo sciopero unitario nazionale di categoria da molti anni a questa parte, ed è stato...

SASSARI. E’ stato indetta per oggi una giornata di sciopero dei dipendenti dell’Agenzia delle Entrate. È il primo sciopero unitario nazionale di categoria da molti anni a questa parte, ed è stato proclamato dalla Fp Cgil, Cisl fp, Uil pa, Confsal/unsa ed flp a seguito del blocco della contrattazione sul salario accessorio destinato a remunerare gli obiettivi, peraltro già raggiunti per gli anni 2016 e 2017.

Lo sciopero è stato proclamato a seguito della comunicazione unilaterale, da parte dell’Agenzia delle Entrate, di pesanti tagli dei fondi della produttività, tagli operanti già con riferimento al biennio 2016-2017 nonché del mancato finanziamento della terza tranche delle progressioni economiche.

I dipendenti dell’Agenzia delle Entrate sono già in stato di agitazione dalla scorsa settimana per protestare rispetto sia a questi temi sia, in generale, rispetto alle condizioni di lavoro, che vedono carichi di lavoro sempre maggiori con obiettivi costantemente in aumento a fronte di personale che va via via riducendosi, per i pensionamenti ed il mancato turnover.

Si sono tenute assemblee del personale in tutti gli uffici, compresa la Direzione Provinciale di Sassari. L’ultima si è svolta proprio ieri dalle 11 alle 13, con conseguente blocco dell’erogazione dei servizi nonché di tutte le altre attività degli uffici.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes