La ragazza rapinata a Sassari: «Non mi convinceva ma gli ho dato fiducia e mi ha aggredita»

Il racconto di Sandra, cameriera in un ristorante del centro: «Prima mi ha chiesto l’ora, poi mi ha strappato il telefono»