Il trenino Sirio ritorna in servizio

Da lunedì riprendono le corse dopo che una gru aveva tranciato i cavi elettrici

SASSARI. Da lunedì 8 luglio Sirio riprenderà a sferragliare sui binari. Dal 26 giugno il trenino non era più in servizio a causa di un grave incidente che si era verificato lungo corso Margherita di Savoia, all’incrocio con Porta Utzeri. Un camionista aveva agganciato con il braccio della gru e trascinato per decine di metri i cavi dell’alta tensione che alimentano la rete elettrica di Sirio.

Un incidente che aveva messo a rischio l’incolumità di passanti e automobilisti e mandato in tilt la viabilità nella zona di Santa Maria con ripercussioni in mezza Sassari. Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco e degli agenti della polizia locale insieme ai tecnici che gestiscono la rete elettrica aveva consentito di ripristinare le condizioni di sicurezza in tutta la zona.

Ma da allora il servizio di metro leggera si era fermato in attesa che fossero compiute tutti gli accertamenti e ripristini necessari. Ieri l’Arst ha annunciato che, concluse le verifiche, Sirio può finalmente riprendere le sue corse.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes