Brianda convoca i suoi in mansarda, il Pd diserta

Riunione di centrosinistra organizzata a casa del giudice. I Dem: ci spiace abbiamo altri impegni

SASSARI. «Mariano vorrebbe fare il punto della situazione, anche in vista della imminente convocazione del consiglio comunale. Ci vediamo lunedì alle 19 a casa sua, suonare “mansarda Brianda”». «Dopo aver sentito il segretario cittadino Carbini stasera come gruppo Pd non parteciperemo all'incontro per impegni già assunti in precedenza da entrambi. Buon lavoro». Questo il laconico scambio di messaggi tra lo staff del giudice, candidato sindaco del centrosinistra, e il segretario provinciale del Pd Giampiero Cordedda. Con la temperatura tra i due che rimane sottozero dopo le esternazioni al fulmicotone di Brianda dei giorni scorsi in una riunione tra “fedelissimi” a San Paolo («Il Pd è un partito perdente e scollegato dalla città, mi hanno lasciato solo»), e la secca replica del segretario Dem («Sparare a zero sul primo partito in città dopo avere perso alle elezioni significa non saper fare i calcoli, e sinceramente è un atteggiamento che lascia l’amaro in bocca»).

Una freddezza che comunque non blocca il giudice, che alle fine nella sua mansarda ha ricevuto gli esponenti di Futuro in comune, Italia in Comune, Sassari città europea e Campo progressista, per portare avanti il suo progetto: dare vita a un centro di riflessione democratica per ricompattare la sinistra, e contrapporsi a Nanni Campus. Un progetto a cui dare vita con un manifesto e un congresso fondativo a cui, almeno fino a quando non ci sarà un vero chiarimento, il Pd però non sembra intenzionato a partecipare.

E, a proposito di Pd, continua il pressing sul giudice per non dimettersi da consigliere. I “suoi” infatti insistono perché Brianda resti in aula a rappresentare la parte civica della coalizione, anche perché, ironia della sorte, dimettendosi lascerebbe spazio al quinto consigliere Dem in aula: Mario Pala. La decisione definitiva arriverà solo giovedì, ma Brianda ha ribadito più volte di non voler restare in consiglio comunale. (g.bua)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes