Appuntamenti estivi per tutti a Tula

Ricco programma con cinema, poesia, teatro e una tappa di Time in Jazz

TULA. Si presenta ricco e variegato il cartellone E-State, ventiseiesima rassegna di cultura e spettacolo organizzata dall’amministrazione comunale di Tula e per alcuni eventi da associazioni e gruppi di volontari locali. Ci saranno feste, musica, poesia, teatro e cinema e gli appuntamenti sino alla metà di settembre.

Il programma prende avvio stasera alle 21 nell’anfiteatro con il film commedia “A si biri” di Francesco Trudu, presente alla proiezione. Ancora il cinema sarà protagonista venerdì 26 con “L’uomo che comprò la luna” diretto da Paolo Zucca mentre sabato 27 festa Della Madonna del Monte con la Pro loco.

Venerdì 2 agosto alle 21 all’anfiteatro il film documentario Sa Lota Pratobello 1969 di Francesca Ziccheddu e Maria Bussu, seguito da un dibattito con l’autrice. Sabato 3 agosto il Gruppo Ippico Tulese organizza un palio per cavalli mentre il venerdì successivo, 9 agosto, a Sa Serra, nel cantiere Forestas, alle 11 ci sarà l’appuntamento con Time in Jazz “XXXII Nel mezzo del mezzo”. Sabato 10 agosto nella piazzetta Nassyria alle 18,30 il festival internazionale di poesia Boghes dae su ‘entu organizzato dall’associazione G.M. Baravaglia. La Festa de Sant’Elene de Austu e la Festa de Sos Emigrados abbinata al Festival internazionale itinerante “A Manu Tenta” sarà domenica 18 agosto mentre venerdì 23 spettacolo di burattini “La fantasmagorica historia del Principe Ragno” con l’associazione Le Compagnie del Cocomero. Giovedì 29 alle 21 nell’anfiteatro “Ferite a morte”, reading della compagnia “Nuovo Teatro” di Tula e sabato 31 il tradizionale Palio degli Asinelli organizzato dal comitato San Giuseppe Fadales 69. Settembre chiuderà la rassegna con la festa di San Giuseppe e Nostra Signora di Coros, il 7, 8 e 9 curata dai Fadales 69. Si conclude sabato 14 con “TooL’Art il centro storico risuona di colori”, organizzato dalla Consulta Giovanile.

Francesco Squintu

WsStaticBoxes WsStaticBoxes