Fiamme a Sant’Orsola, dopo la paura caccia agli incendiari

SASSARI. È caccia agli incendiari che sabato pomeriggio hanno appiccato il fuoco nelle campagne attorno a Sant’Orsola con l’incendio che ha sfiorato le abitazioni, tanto che i soccorritori hanno...

SASSARI. È caccia agli incendiari che sabato pomeriggio hanno appiccato il fuoco nelle campagne attorno a Sant’Orsola con l’incendio che ha sfiorato le abitazioni, tanto che i soccorritori hanno dovuto evacuare in via precauzionale anche un anziano che viveva solo in una villetta minacciata dal fuoco e dal fumo.

Gli agenti del Corpo forestale e di vigilanza ambientale e quelli della polizia locale (che hanno lavorato per ora sul luogo dell’incendio insieme agli altri operatori del soccorso) stanno valutando le informazioni a disposizione. E altri elementi utili per le indagini potrebbero arrivare dalle immagini di alcune telecamere della zona.

Pare che una persona sia stata vista allontanarsi dalla zona dove poi si è sviluppato l’incendio che è stato fronteggiato anche con i lanci di due elicotteri che sono stati indirizzati a Sant’Orsola dalla centrale operativa del Corpo forestale dell’ispettorato di Sassari.

Proprio il contributo dato dai mezzi aerei ha consentito alle squadre a terra di fronteggiare in maniera adeguata l’emergenza e di arrivare in tempo anche per prestare soccorso alle persone in difficoltà (alcune spaventate per la minaccia delle fiamme e del fumo che ormai aveva raggiunto diverse abitazioni).

L’altro aspetto delle indagini riguarda il mancato rispetto delle ordinanze comunali sulla tenuta dei terreni incolti che invece sono stati trovati in stato di abbandono e con la presenza di erbacce e rifiuti che hanno fatto da “combustibile” alle fiamme. I proprietari dei terreni verranno sanzionati.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes