M5s: «Rom, Psd’az solo propaganda»

Dura replica ai sardisti: chiuderemo presto il campo perché è insostenibile

PORTO TORRES. Ai pentastellati turritani non è piaciuta la protesta della dirigenza locale del Psd’Az mercoledì mattina - in presenza di diversi residenti della borgata di Li Lioni - davanti all’ingresso del campo sosta nomadi di Ponte Pizzinnu.

«Quattordici anni fa hanno tagliato con grandi sorrisi il nastro del campo rom perché c’erano loro al governo della città – attacca il M5S –, quando sono state erette le baracche che noi abbiamo cominciato ad abbattere, e hanno speso decine di migliaia di euro di soldi pubblici per pulire ma si sono dimenticati per dieci anni dell’esistenza del comitato di gestione: hanno anche dimenticato di spendere 100mila euro per interventi manutentivi, che - beffa delle beffe - hanno dovuto restituire».

Consiglieri e attivisti ricordano poi che l’amministrazione Wheeler ha ottenuto «con insistenza e perseveranza» 288mila euro dalla precedente giunta regionale per chiudere definitivamente il campo rom. «Perché il Psd’az mette la bandiera davanti ai cancelli della struttura – aggiungono i l M5S – e perché si mettono al petto una spilla che invece è solo una patacca clonata? Per creare una grancassa mediatica impregnata di puro populismo e razzismo mascherato». Da quattro anni a questa parte le famiglie all’interno del campo sono diminuite, passando da circa 90 residenti a poco più di 20, e chi usava il campo come residenza saltuaria è stato allontanato. «Abbiamo ottenuto i fondi per trovare una soluzione abitativa per le tre famiglie rimaste e le trattative con i privati sono in corso: presto i cancelli del campo rom si chiuderanno per merito nostro e il Psd’Az questo non lo vuole digerire, ma deve farsene una ragione. E a quel punto – concludono i pentastellati –, se i sardoleghisti in salsa turritana vorranno salvare la faccia, potranno fare l’unica cosa utile per i cittadini: sostenerci nel chiedere alla “Regione amica” i fondi per bonificare le aree e restituirle alla comunità». (g.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes