Opere d’arte dai materiali raccolti

Si conclude oggi nel Parco nazionale dell’Asinara il work shop internazionale

PORTO TORRES. Si conclude oggi sull’isola dell’Asinara - con un tour pubblico attraverso i luoghi dove sono state realizzate le opere di lan-dart - la prima edizione del workshop AsinaraLab019 organizzato dall’associazione LWCircus-Onlus e dall’Ente Parco. L’evento si è svolto con il coinvolgimento di prestigiose istituzioni accademiche internazionali e la collaborazione della direzione Forestas di Sassari, della Conservatoria delle coste e con il patrocinio del ministero dell’Ambiente. Gli allievi hanno avuto modo di conoscere le principali caratteristiche storiche e ambientali dell’isola e hanno potuto discutere sulle modalità di gestione dell’area protetta con il vicepresidente Antonio Diana e il direttore Vittorio Gazale. La scuola ha poi permesso la realizzazione di installazioni artistiche con il riutilizzo di materiali rinvenuti sul luogo e per lo più spiaggiati. Materiali che sono stati quindi riabilitati tramite il mezzo artistico, prendendo forma e dando vita a composizioni architettoniche esemplificative della filosofia di progetto alla base delle attività dell’associazione. (g.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes