Infarto a bordo della Grimaldi turista soccorso in mare aperto

PORTO TORRES. Un passeggero 60enne di nazionalità bulgara colpito da un infarto – mentre si trovava a bordo della nave Cruise Barcellona in navigazione verso il porto catalano – è stato soccorso ieri...

PORTO TORRES. Un passeggero 60enne di nazionalità bulgara colpito da un infarto – mentre si trovava a bordo della nave Cruise Barcellona in navigazione verso il porto catalano – è stato soccorso ieri mattina da Guardia costiera e 118. Le operazioni si sono concluse alle 10.40, quando il passeggero straniero è stato sbarcato nella banchina dell’Autorità marittima e immediatamente trasportato con l’ambulanza del servizio 118 al pronto soccorso dell’ospedale di Sassari.

La richiesta di soccorso per l’emergenza medica è stata comunicata alle 8,40 alla sala operativa della Capitaneria, e alle 9,50 la motovedetta CP 810 (con a bordo gli operatori del 118) ha intercettato la nave della Grimaldi nel golfo dell’Asinara e a circa 10 miglia da Porto Torres. E in quel punto è stato effettuato il trasbordo dalla nave alla motovedetta del passeggero che aveva necessità di urgenti cure mediche. Il traghetto, con 954 passeggeri a bordo e 128 membri d’equipaggio, è stato invece autorizzato a proseguire la navigazione verso il porto di Barcellona. (g.m.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes