Porto Torres, fiamme vicino alle case

Tredici incendi in Sardegna

SASSARI. Fiamme vicino alle case a Porto Torres e un agricoltore salvato dal fuoco dopo essere stato colto da malore per il fumo, ma anche un nuovo rogo a Bottida, sempre nel Sassarese, dove proseguono le indagini del Corpo forestale per l'individuare i responsabili dei ripetuti incendi di origine dolosa nel Goceano. È il bilancio della lotta al fuoco in Sardegna che oggi registra 13 incendi dei quali tre che hanno richiesto l'intervento degli elicotteri della flotta regionale.

In particolare a Porto Torres il rogo ha raggiunto la Cantoniera Li Pedriazzi arrivando in prossimità di alcune abitazioni, ma è stato spento grazie alle squadre a terra e dall'intervento di un elicottero. Ha rischiato, invece, di finire avvolto dalle fiamme l'agricoltore di Siris salvato dall'incendio che ha distrutto 10 ettari nelle campagne del paese, dove si sono alzati in volo due elicotteri tra cui il Super Puma.

A Bottida, invece, è andata in fumo una superficie di circa 100 metri quadri di incolto dopo che il rogo era partito da una cunetta della provinciale per Burgos. Anche in questo caso è intervenuto un elicottero. (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes