Raccolta di sangue, festa di solidarietà a Li Punti

Ieri l’iniziativa dell’Avis e della parrocchia San Pio X, oggi la processione senza la presenza dei fedeli

SASSARI. La solidarietà non si ferma mai e, anzi, durante l’estate cambia passo. E lo fa per cercare di stare sempre più vicina ai più deboli.

Anche quest’anno, a Li Punti, grazie alla volontà del parroco don Costantino Poddighe, si è tenuta una raccolta di sangue nella piazza antistante la parrocchia in occasione della festa del santo patrono San Pio X,

L’emergenza sanitaria ha portato a modificare i programmi un po’ ovunque, così anche a Li Punti non ci saranno i consueti festeggiamenti e la processione di oggi, venerdì 21 agosto, si eseguirà senza la partecipazione dei fedeli. Ciò nonostante non si è voluto rinunciare alla raccolta con l’Avis, che in questo periodo diventa particolarmente importante.

«Quasi quotidianamente riceviamo dalla Src Sardegna (Struttura Regionale di Coordinamento per le Attività Trasfusionali) inviti a programmare raccolte straordinarie per far fronte ad una carenza di emazie che sta interessando tutta la Sardegna. La settimana scorsa le regioni del Nord che solitamente riescono a coprire le necessità delle regioni che, come la nostra, si trovano in situazioni critiche, hanno invece diminuito l’apporto, ed è stato richiesto al Cns (Centro Nazionale Sangue) un supporto straordinario di 100 unità da reperire in altre regioni», afferma il presidente dell’Avis Comunale Serafino Dettori, che manifesta una certa preoccupazione per questa situazione e rinnova l’invito a donare.

«Il gran caldo, che tende ad abbassare la pressione, e il periodo festivo di sicuro non favoriscono le donazioni, pertanto è quanto mai importante che tutte le persone in buona salute dai 18 ai 60 anni, approfittando magari del maggior tempo libero delle ferie, diventino nuovi donatori. Chi invece è già donatore abituale sa bene che può continuare a donare fino ai 70 anni, ed è comunque invitato a non saltare la donazione periodica. Ricordiamo che la sede di via Pavese è aperta tutti i giorni feriali dalle 8 alle 12, e che si accede su prenotazione, in modo molto facile e veloce, al telefono fisso dalle 8 alle 12 chiamando lo 079252577 oppure con whatsapp al n. 3701434967 o ancora tramite la pagina Facebook con msg privato».



WsStaticBoxes WsStaticBoxes