I nuovi scenari dell’edilizia sostenibile

Programma Intermedia: oggi alle 15 un webinar organizzato dalla Scuola edile

SASSARI. Si svolgerà oggi, con inizio alle ore 15, un webinar tenuto da Leonardo Masia, presidente della Scuola edile del Nord Sardegna, aprirà sul tema “Risultati e prospettive del progetto Intermedia” finanziato dal programma di cooperazione transfrontaliera e territoriale Interreg-Italia-Francia-Marittimo, di cui la Scuola Edile è partner.

“Intermedia” è un progetto finalizzato alla promozione dell'occupazione sostenibile transfrontaliera nei settori prioritari della “Blu & Green Economy”, attraverso la combinazione tra azioni di formazione e scambio di metodologie di apprendimento innovative sul risparmio energetico nei territori del programma. Insomma, il progetto intende sviluppare un modello di riferimento per l'edilizia sostenibile nel contesto del Mediterraneo, prendendo spunto dal modello “Abitare Mediterraneo”. Nel dicembre 2020 a causa della pandemia l'attività didattica, è stata erogata in modalità e-learning, coinvolgendo studenti degli istituti superiori dei paesi partenariali. Tale fase è propedeutica alla fase di mobilità volta ad introdurre le tematiche che verranno affrontate successivamente.

I protagonisti del progetto Intermedia, saranno circa 300 studenti degli istituti tecnici professionali di Toscana, Liguria e Sardegna nonché altri studenti in formazione professionale per il diploma Cap (certificato di attitudine professionale) per la Corsica. Il percorso formativo sarà costruito tenendo conto anche delle specificità di ogni centro di formazione coinvolto nel progetto. Le attività di e-learning saranno accessibili su un'unica piattaforma denominata “360learning”, in francese e italiano. Gli studenti hanno manifestato un grande interesso nei confronti delle tematiche e delle nuove metodologie didattiche e alla fine del percorso formativo ci sarà una valutazione, attraverso la quale saranno selezionati 10 studenti per ciascun partner (e 30 per il capofila) che parteciperanno alla successiva fase della mobilità prevista per maggio 2021.(g.f.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes