La guerra sui tributi adesso approda al Consiglio di Stato

SORSO. Nuovo ed ultimo round del braccio di ferro sull’appalto esterno dei servizi dei Tributi del Comune di Sorso. Il 3 marzo la Step Srl ha presentato un ricorso al Consiglio di Stato chiedendo la...

SORSO. Nuovo ed ultimo round del braccio di ferro sull’appalto esterno dei servizi dei Tributi del Comune di Sorso. Il 3 marzo la Step Srl ha presentato un ricorso al Consiglio di Stato chiedendo la riforma della sentenza del Tar 75/2021. Al centro del contendere l’affidamento diretto, da parte del Comune, di una serie di servizi sui tributi alla ditta Kibernetes Srl. I giudici di primo grado avevano rigettato totalmente le censure avanzate dalla Step – tra le altre la mancata rotazione degli affidamenti e una serie di altre presunte violazioni – caricando su quest’ultima anche le spese legali. Ora però la società sorsense ha deciso di ricorrere in appello. Il ricorso in secondo grado è stato iscritto al numero 1911 del registro ricorsi del Consiglio di Stato ed è stato assegnato alla quinta sezione. Per mettere la parola fine alla guerra giudiziaria non resta che attendere, prima di tutto, che i giudici fissino la data dell’udienza cautelare. La società sorsense, infatti, oltre a chiedere il ribaltamento del giudizio di primo grado, chiede ai giudici di decretare una sospensiva, e quindi congelare il contratto in essere tra Comune e Kibernetes in attesa della sentenza definitiva. (s.sant.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes