Cossoine, alunni ancora negativi si torna in classe

COSSOINE. È risultato negativo per tutti anche il secondo tampone eseguito sui ragazzi pendolari di Cossoine, entrati in contatto con l’assistente sullo scuolabus che era risultata positiva al primo...

COSSOINE. È risultato negativo per tutti anche il secondo tampone eseguito sui ragazzi pendolari di Cossoine, entrati in contatto con l’assistente sullo scuolabus che era risultata positiva al primo tampone antigienico e poi a quello molecolare.

Il servizio scuolabus è stato così riattivato da ieri, e i ragazzi hanno potuto riprendere a frequentare le lezioni, fatta eccezione per quelli che frequentano le prime, seconde, terze, quarte e quinte classi delle sezioni A e B della scuola primaria di Pozzomaggiore, che rimangono in quarantena fino al 25, essendo entrati in contatto con una docente con positività confermata.

«Ricordiamo – informano dal Comune – che allo stato attuale Cossoine non registra nessun caso di positività», ma i cittadini sono invitati ad attenersi scrupolosamente alle regole di prevenzione del contagio da Covid-19: mascherina, distanziamento interpersonale, lavaggio delle mani.

«Il vaccino è vicino – dicono ancora dal Comune – teniamo duro ancora un pochino». Un invito, ancora, a non abbassare la guardia

Per il momento è stata fissata la data per la vaccinazione di tutti i residenti a Cossoine che hanno più di 80 anni, compresi quelli nati nel 1941. La data prestabilita è il 14 aprile. Nell’occasione verrà somministrato a tutti coloro che hanno espresso il consenso, il vaccino Pfizer-BioNTech. (m.b.)

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes