Sassari, armi e droga: sgominata organizzazione criminale

SASSARI. Dodici persone sono state arrestate lunedì 17 dicembre nell'operazione congiunta polizia - Gardia di Finanza con il reparto Prevenzione crimine di Abbasanta. Secondo gli inquirenti sarebbe un gruppo particolarmente pericoloso intenzionato a monopolizzare lo spaccio della droga nel centro storico di Sassari e non solo. Gli spari in via Turritana il 7 ottobre 2018 facevano parte dei metodi inaugurati dal gruppo per intimorire i loro interlocutori. A capo di questa nascente organizzazione sarebbe Gianfranco Fattacciu, 33 anni, già in carcere perché era stato arrestato a Porto Torres tre settimane fa. La banda aveva armi e ha dimostrato di usarle e non si è mai fatta scrupolo di coinvolgere minorenni (foto Ivan Nuvoli)

L'ARTICOLO Sassari, organizzazione criminale in stile mafioso: arrestati in dodici

WsStaticBoxes WsStaticBoxes