Assalto al camion del latte: in fumo il reddito di una famiglia

NULE. Dal prefetto di Sassari Giuseppe Marani impegnato nel tavolo per la trattativa sul prezzo del latte al vincitore delle elezioni regionali Christian Solinas al ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio è condanna fermissima per l'assalto armato al camion del latte avvenuto oggi 26 gennaio alle 6.30 del mattino. L'agricoltore che ha liberato l'autista, lasciato legato all'albero dal malviventi, spiega efficacemente il danno che i due uomini armati e mascherati hanno commesso stamani: un lavoratore è rimasto senza il camion con il quale assicurava il sostentamento della sua famiglia. "Questa - ha detto l'agricoltore - è una guerra tra poveri"
(foto di Massimo Locci)

LEGGI ANCHE: Assalto armato al camion del latte

WsStaticBoxes WsStaticBoxes