Sedini, il vento spezza le pale di una turbina eolica

SEDINI. Le pale di una grossa turbina eolica sono state spezzte nella notte di oggi, lunedì 22, dalle forti raffiche di vento a L'Eni, la piana Eni dove sorge il grande impianto eolico dell’Enel “Littigheddu”. Non si tratta però di una delle pale di produzione dell’Enel ma di un impianto privato che sorge a margine. Le grosse eliche sono state sradicate dal rotore e sono volate ad alcune centinaia di metri dal grosso traliccio sfiorando persino l’azienda agricola che sorge nei pressi. (a cura di Mauro Tedde)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes