Lauree in piazza a Sassari, 600 tocchi volano in cielo

SASSARI. Seicento tocchi neri hanno sorvolato il cielo di piazza d’Italia, lanciati dai neolaureati dell’’Università di Sassari, che ieri davanti agli organi accademici, a mamme, papà, fidanzate e fidanzati commossi hanno celebrato l’ingresso nel mondo degli adulti con la V edizione di “Laurea in piazza”. Stoici, sotto un sole rovente e un’aria che ondeggiava intorno ai 34 gradi, seicentosei laureati e 14 neo dottori di ricerca, hanno pazientato e sofferto fino al momento della consegna degli attestati. Chiamati a uno a uno sul palco hanno ritirato dalle mani del rettore, Massimo Carpinelli, e dei vari direttori di Dipartimento il loro certificato di laurea, sudato davvero come non mai. (foto Ivan Nuvoli)

L'ARTICOLO Sassari, seicento tocchi neri lanciati in aria danno il via alla festa

WsStaticBoxes WsStaticBoxes