Hockey donne, l’Amsicora chiude seconda e farà le coppe

BRA. L'Amsicora vince nettamente a Bra contro la Lorenzoni, formazione quadrata e mai facile da affrontare, e chiude al secondo posto (che dà diritto alla disputa delle coppe europee) nel campionato...

BRA. L'Amsicora vince nettamente a Bra contro la Lorenzoni, formazione quadrata e mai facile da affrontare, e chiude al secondo posto (che dà diritto alla disputa delle coppe europee) nel campionato di serie A1 femminile di hockey su prato. La squadra di Roberta Lilliu e Mariano Tisera si è imposta per 5-2, gara dominata fin dalle prime battute e praticamente decisa già nella prima frazione, chiusa sul 3-0 grazie alle marcature di Maryna Vynhoradova su corner corto, e alla doppietta di Federica Carta, entrambe le reti su azione. Nella seconda parte pochi rischi per le amsicorine, che anzi sono andate in gol altre due volte, ancora con Federica Carta ed Enrica Mascia. La Ferrini, opposta al Cus Catania terza forza del torneo, ha perso 1-0: risultato bugiardo per quanto si è visto sul campo. Decisiva la rete della spagnola Huertas nel secondo tempo, buona complessivamente la stagione della squadra di Michele Cirina che termina al quinto posto in classifica e soprattutto centra la salvezza con largo anticipo.

Stefano Serra

WsStaticBoxes WsStaticBoxes