Premi Ussi, sul podio la Dinamo basket e i rossoblù Cragno e Ceppitelli

I premi della Stampa sportiva sarda verranno assegnati il 10 settembre al Business Centre dell'aeroporto di Cagliari

CAGLIARI. Martedì 10 settembre, alle 17.30 al Business Centre dell'aeroporto di Cagliari, si terrà la cerimonia di consegna dei Premi Ussi Sardegna 2019, gli «oscar» assegnata dalla stampa sportiva. L'evento - realizzato grazie all'ospitalità della Sogaer - prevede riconoscimenti per atleti, dirigenti, tecnici, club sardi e nazionali che si sono messi in evidenza nel corso delle ultime stagioni agonistiche.

Tra i premiati spicca la Dinamo Sassari basket, vincitrice della Fiba Europe Cup e vicecampione d'Italia, e i nomi no i nomi dei calciatori del Cagliari Cragno e Ceppitelli, dell'allenatore sei volte campione d'Italia Massimiliano Allegri, il senior vice president del design Ferrari Flavio Manzoni, il team di Luna Rossa, il designatore arbitri Uefa Roberto Rosetti, il presidente regionale della Figc Gianni Cadoni, il Lanusei calcio.

Inoltre riconoscimenti al responsabile della Football Academy Cagliari Bernardo Mereu, il primo cestista sardo a un mondiale di basket in carrozzina Claudio Spanu, il Team Sardegna Special Olympics, la medaglia d'argento agli europei di sitting volley Sara Desini, i velocisti di atletica leggera Dalia Kaddari e Lorenzo Patta, la triatleta Elisabetta Curridori, la società di pallavolo Quadrifoglio Porto Torres, le tenniste Barbara e Marcella Dessolis. Il premio «Joseph Vargiu» andrà al pugile Salvatore Erittu. .

WsStaticBoxes WsStaticBoxes