Europei di canottaggio, bronzo per l'oristanese Stefano Oppo

Stefano Oppo e Pietro Willy Ruta

Una buona prima prova internazionale in vista del grande appuntamento di questa stagione 2020-2021, le Olimpiadi di Tokyo 202ONE, per cui il campione sardo è già qualificato

VARESE. Come promesso, un grande spettacolo è andato in scena nella finale A del Doppio Pesi Leggeri Maschile, disputata questo pomeriggio sulle acque del lago di Schiranna, Varese, ai Campionati Europei di canottaggio e dove il doppio azzurro dell’oristanese Stefano Oppo ha conquistato una splendida medaglia di bronzo. Una buona prima prova internazionale in vista del grande appuntamento di questa stagione 2020-2021, le Olimpiadi di Tokyo 202ONE, per cui Stefano Oppo è già qualificato.

La gara. Una finale estremamente combattuta dove è emerso ancora una volta l’altissimo livello di tutti gli equipaggi in questa specialità, unica specialità olimpica per i Pesi Leggeri. Una gara che ha visto partire molto forte l’equipaggio azzurro, con un numero di colpi molto alto, per cercare di staccare subito l’equipaggio tedesco e irlandese, sicuramente i più temuti di questa finale. 

Questo l’ordine di arrivo: 1. Irlanda 6.18.14, 2. Germania 6.19.94, 3. Italia (Stefano Oppo Carabinieri, Pietro Willy Ruta-Fiamme Oro) 6.21.05.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes