La scoperta, il legame tra sardi e baschi risale alla glaciazione

Gli studi di genetica confermano ciò che si sospettava da anni

Il legame tra la Sardegna e la zona basca, a sud della Francia e a Nord della Spagna, risale al periodo del Neolitico. Gli studi di genetica, infatti, hanno confermato ciò che da tempo si sospettava grazie alle somiglianze tra numerosi termini baschi e tanti toponimi della Sardegna. «Il 45 per cento dei sardi - spiega il professor Paolo Francalacci, docente di Genetica all’università di Cagliari -, ha nel proprio Dna un cromosoma particolare nato nei Paesi Baschi durante l'ultima glaciazione. Non è un caso, che esistano tutt'oggi legami con quella terra anche dal punto di vista linguistico, con molti nomi di paesi simili tra l’isola e la zona basca». (f.s.)
 

WsStaticBoxes WsStaticBoxes