video
mondo
È morto il militare che uccise Che Guevara
Mario Tera'n, il sergente boliviano passato alla storia per aver sparato i colpi d'arma da fuoco che uccisero Ernesto "Che" Guevara nel pomeriggio del 9 ottobre 1967, e' morto all'eta' di 80 anni dopo una lunga malattia. Lo hanno annunciato i suoi parenti. Tera'n e' deceduto in una zona orientale della provincia di Santa Cruz, dove ha lasciato moglie e due figli. Anni fa, il militare aveva raccontato alla stampa i momenti vissuti prima degli spari. "È stato il momento peggiore della mia vita - disse - e ho visto Che grande, molto grande, enorme. I suoi occhi brillavano luminosi. Sentivo che mi sovrastava quando mi fissava - ha ricordato - e mi dava le vertigini. Ho pensato che con un rapido movimento lui avrebbe potuto togliermi la pistola. 'Stai calmo, mi disse, e mira bene! Stai per uccidere un uomo!'. Io feci un passo indietro - ha concluso - fino alla soglia della porta. Chiusi gli occhi e sparai". Video Ansa

Gli altri video
Sulla mongolfiera per salvare il mare: tappa a Sassari del progetto Sardegna for Future

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.