video
mondo
Ucraina, dentro il rifugio sotterraneo nel centro di Leopoli
Nel rifugio sotterraneo nel centro di Leopoli è tutto pronto nel caso in cui ci siano bombardamenti russi. Nella città a 25 km dal confine con la Polonia – intorno alle 11 – hanno risuonato le sirene d'allarme che preannunciavano un attacco aereo, poi l'allarme è cessato come riferito dall'inviata ANSA. Erano diversi giorni che a Leopoli non suonavano le sirene in pieno giorno. Immagini di Laurence Figà-Talamanca

Gli altri video
Sassari, tentano di sfondare a calci una vetrina: le telecamere registrano tutto

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.