triathlon 

Parata di stelle al Challenge Sardinia

Nel weekend al Forte Village parata di big con Zanardi e Rosolino

CAGLIARI. Oltre milletrecento iscritti, campioni senza eguali, territorio e location mozzafiato.

La quinta edizione del Challenge Forte Village Sardinia è da record per gli oltre milletrecento pettorali al via. Poi, per i big: dai gemelli Alistair e Jonathan Brownlee ad Alez Zanardi, Massimiliano Rosolino, Mario Cipollini, Davide Cassani e Massimiliano Lelli.

Sabato e domenica parata di stelle al Forte Village. Un weekend per gli appassionati di nuoto-bici-corsa, con pochi eguali in ambito europeo. Un evento che per tanti professionisti chiude la stagione. Con le aree e le coste di Pula, Teulada, Domus de Maria, promosse su scala mondiale. Un bel colpo per territorio, istituzioni, tessuto socioeconomico. D'altronde quando si hanno alla partenza i fratelli olimpici britannici, Alistair e Jonathan Brownlee, impegnati in due staffette e affiancati da quattro atleti age group. Zanardi che chiuderà la sua stagione di triathlon con la mezza distanza. Elli, Cipollini e Cassani per una "staffetta" composta da tre ex ciclisti professionisti che si sono messi in gioco affrontando assieme le frazioni di nuoto, bici e corsa. Infine, Rosolino, pluricampione di nuoto, che firma la sua seconda gara di triathlon sprint. Un pool su cui c'è poco da aggiungere. Campioni che hanno per motto "Live it Heart and Soul".

«A una settimana dalla
gara, siamo soddisfatti della progressiva crescita dell'evento. Il numero e la qualità degli iscritti - dice Andrea Mentasti, direttore di gara del Challenge - è ormai un volano che attira sempre più amanti della triplice per un appuntamento imperdibile».

Mario Frongia

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro