Imprese e amministrazione più vicine

ALGHERO. Semplificare i rapporti tra pubblica amministrazione e imprese, anche per accogliere le istanze avanzate dal territorio nell’ambito degli incontri pubblici promossi durante la stesura...

ALGHERO. Semplificare i rapporti tra pubblica amministrazione e imprese, anche per accogliere le istanze avanzate dal territorio nell’ambito degli incontri pubblici promossi durante la stesura partecipata del Piano strategico comunale. È l’obiettivo dichiarato del settore Sviluppo economico del Comune di Alghero, che annuncia di volerlo perseguire attraverso l’attivazione di uno sportello ad hoc. Si chiamerà “Alghero per l’impresa”, troverà spazio tra gli uffici del settore, a Sant’Anna, e avrà come ambizione prioritaria quella di fornire attività di tutoraggio alle aziende, accompagnandole innanzitutto a districarsi nei rapporti, non sempre semplici, con gli adempimenti burocratici e amministrativi. Richiesta di autorizzazioni, pratiche per l’avvio di un’attività d’impresa, partecipazione a bandi, dialogo con gli enti coinvolti nei procedimenti: sono solo alcune delle attività che gli imprenditori algheresi o aspiranti tali non dovranno fare più da soli. “Alghero per l’impresa” rappresenterà un canale di interlocuzione privilegiato con gli uffici coinvolti e svolgerà attività di promozione della cultura d’impresa in ambito pubblico e di trasferimento di conoscenze sugli strumenti di semplificazione possibili, anche alla luce dell’applicazione delle riforme in atto. Secondo l’assessora dello Sviluppo economico, Ornella Piras, «i nuovi servizi saranno rivolti alle imprese del territorio e a quelle esterne interessate a localizzarsi ad Alghero per avviare o ampliare la propria attività produttiva». Per il segretario generale del Comune di Alghero, Luca Canessa, «lo sportello costituirà un vero e proprio punto di riferimento per gli imprenditori, soprattutto in tema di incombenze dovute ai continui mutamenti delle norme e delle procedure». In questo modo, aggiunge il segretario, «si crea un contesto di maggiori certezze dei possibili investimenti nel territorio». Per lanciare il progetto e fare un’analisi di alcuni modelli di riferimento a livello nazionale e internazionale, l’amministrazione comunale ha programmato e sta organizzando per le prossime settimane un convegno pubblico. (g.m.s.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes