Contagi in aumento in tutta la Riviera

Sono 246 i cittadini risultati positivi ai test Covid. Sabato e domenica screening

ALGHERO. Nuovo aumento dei contagi Covid nella Riviera del Corallo: 246 le persone positive, 16 delle quali ricoverate in ospedale. Calano invece le persone in quarantena: 214 con un meno 41 rispetto al dato precedente comunicato dall'Ats. Dopo il nuovo aumento che segna un nuovo record per Alghero, il sindaco Mario Conoci nel richiamare al senso di responsabilità dei cittadini, annuncia maggiori controlli e sanzioni. «La situazione richiede senso di responsabilità e attenzione, al pari dell’intensificazione dei controlli e del rispetto delle regole che dobbiamo sempre rispettare – ribadisce il primo cittadino –, stiamo attraversando un momento importante e delicato sotto molti aspetti e la zona rossa non può essere presa con superficialità. Dobbiamo continuare a osservare le prescrizioni, con la consapevolezza che la campagna vaccinale è la via d'uscita».

Mario Conoci ricorda a tutti i cittadini l’importanza della vaccinazione e il lavoro svolto dal personale sanitario e dai volontari nel hub vaccinale allestito al Mariotti. «Continuiamo a fornire il massimo supporto all'autorità sanitaria in questa fondamentale campagna di somministrazione delle dosi – evidenzia Conoci –- giorno dopo giorno aumenta il numero degli algheresi vaccinati».

Intanto, mentre queste settimane le vaccinazioni sono dedicate agli over 70, Conoci ricorda che sabato e domenica prossimi, 17 e 18 aprile, si terrà uno screening di massa. “Sardi e Sicuri” è il nome della campagna attuata da Regione e Ats con il supporto del Comune di Alghero, che aderisce mettendo a disposizione quattro locali: la palestra della scuola media di via De Biase ( con ingresso da via Grandi ), la palestra della scuola di via Corsica, la palestra della scuola di Santa Maria La Palma e la palestra del Liceo Scientifico, in via XX Settembre.

La campagna di screening è su base volontaria, con orario previsto 8-13 e 14- 18. Lo screening è rivolto a tutti i cittadini di Alghero di età superiore ai 10 anni che potranno sottoporsi gratuitamente al tampone antigenico rapido. Non è richiesta alcuna prenotazione, sarà necessario esibire il documento d’identità e la tessera sanitaria. Per evitare assembramenti si raccomanda di recarsi presso il punto più vicino alla propria residenza, rispettare le regole sul distanziamento e seguire le indicazioni del personale preposto. (n.n.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes