Donna scomparsa a Maristella «Quattro giorni fa era su un bus»

ALGHERO. Proseguono le ricerche di Antonieta Canu, la donna di 71 anni scomparsa dalla sua casa di Maristella da oltre una settimana, ma ci sono delle novità importanti. L’autista di un pullman è...

ALGHERO. Proseguono le ricerche di Antonieta Canu, la donna di 71 anni scomparsa dalla sua casa di Maristella da oltre una settimana, ma ci sono delle novità importanti. L’autista di un pullman è sicuro di averla vista quattro giorni fa sull’autobus che collega Fertilia ad Alghero e, pare, sia scesa nella fermata a Porta Terra. Le forze di polizia proseguono le ricerche insieme ai parenti e a tanti volontari. La signora che si chiama Antonietta, ha problemi di salute, e anche nel passato si è allontanata da casa, ma mai per un periodo così lungo. Diverse volte, carabinieri e polizia sono intervenuti perché vagava in giro senza una meta ben precisa, oppure perché seduta di notte in qualche bar. La donna è in cura da anni per alcune patologie e, particolare, soffre di problemi cardiaci, per cui ogni giorno deve prendere dei medicinali. Il fatto che sia stata vista quattro giorni fa sull'autobus Fertilia - Alghero, esclude che possa essersi persa, ma allo stesso tempo conferma il dubbio di alcuni parenti che pensano sia ospitata da qualche parte. Chiunque abbia notizie sulla signora, può contattare le forze dell'ordine. (n.n.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes