Viaggio nel mondo con gli scatti di Granieri

ALGHERO. Dalle montagne africane ai ghiacciai dell’Antartide, dai fiordi islandesi alle saline maltesi: da oggi, nella sala del ristorante La Cantina Ranchera, in via Cervi, in mostra gli scatti del...

ALGHERO. Dalle montagne africane ai ghiacciai dell’Antartide, dai fiordi islandesi alle saline maltesi: da oggi, nella sala del ristorante La Cantina Ranchera, in via Cervi, in mostra gli scatti del fotografo naturalista Renato Granieri che nel recente passato ha lavorato per Emi, Universal e persino per la Bbc. Il fotografo algherese racconta il suo viaggio intorno al mondo alla scoperta di animali, popolazioni e paesaggi immersi nella natura più selvaggia e incontaminata. Gli scimpanzé della Sierra Leone, i leoni della savana, i gorilla di montagna della foresta equatoriale, trasformati quasi in esseri umani oppure liberi nel loro habitat, sono tra i protagonisti casuali o ricercati degli scatti in mostra ad Alghero. Renato Granieri oggi visita i sette continenti con frequenza annuale e il suo lavoro si focalizza principalmente sulla natura e gli animali. La mostra ha un intento benefico: sarà possibile acquistare le fotografie esposte e il ricavato dalla vendita sarà devoluto al Santuario Tacugama che, in Sierra Leone, si occupa della cura e riabilitazione degli scimpanzè. L’ingresso è gratuito e la mostra sarà visitabile sino a esaurimento delle stampe. (n.n.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes