Violò il sistema informatico della Nasa, hacker sardo condannato a un anno di reclusione

Il giovane di Bacu Abis, che all'epoca aveva 20 anni, è stato assolto dalla più grave accusa di aver provocato danni all'agenzia spaziale americana

WsStaticBoxes WsStaticBoxes