Autoarticolato si rovescia a Elmas, autista prigioniero nell'abitacolo da 6 ore

Vigili del fuoco al lavoro a Elmas per estrarre l'autista del camion dalla cabina

Vigili del fuoco al lavoro per estrarre il malcapitato: l'incidente è avvenuto alle porte di Cagliari sulla 130

ELMAS. Grave incidente nel pomeriggio di oggi 1 aprile in un raccordo al chilometro 4 della statale 130 in territorio comunale di Elmas, vicino al centro commerciale Metro in direzione Iglesias. Un autoarticolato ha sbandato e, dopo che il conducente ha perso il controllo della guida, si è rovesciato di lato finendo oltre il guardrail a sinistra della carreggiata.

L'autista è rimasto imprigionato nella cabina di guida e dopo tre ore dall'incidente, avvenuto intorno alle 15, non è stato ancora estratto dopo circa 6 ore dai vigili del fuoco per poi essere affidato agli operatori del 118 in attesa sul posto con l'elisoccorso.

L'uomo è vigile ma molto sofferente e la lunga permanenza dentro l'abitacolo in condizioni problematiche non ha fatto altro che aggravare le sue condizioni. Timori da parte dei sanitari presenti sul posto, mentre i vigili del fuoco stanno tagliando l'abitacolo pezzo a pezzo, con estrema cautela, per cerca di tirar fuori l'uomo. Zona illuminata a giorno con le fotocellule. Sul posto la polizia stradale per i rilievi e regolare il traffico automobilistico.(luciano onnis)

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

WsStaticBoxes WsStaticBoxes