Covid free 18 comuni della Marmilla

Alla fine di aprile 2021 i positivi erano 43 divisi in 6 municipalità

CAGLIARI. Zero contagi in diciotto comuni. La Marmilla è, al momento, «Covid Free». Dall'ultimo aggiornamento curato dall'ufficio di staff del presidente e comunicazione dell'Unione di comuni «Marmilla» dello scorso 26 maggio, che aveva registrato ancora tre contagi da Covid-19 nel territorio, questa volta il numeretto si è azzerato. Ad oggi 6 luglio 2021 non ci sono residenti nei diciotto comuni dell'Unione, che siano stati contagiati dal coronavirus. «Una notizia che accogliamo con grande piacere e soddisfazione, merito soprattutto del senso di responsabilità e attenzione delle nostre popolazioni - ha detto il presidente dell'Unione Marco Pisanu - ma ricordiamoci tutti che la sfida contro questo virus subdolo non è ancora vinta. Per questo invitiamo le popolazioni della Marmilla a rispettare anche durante tutto il periodo estivo le norme di contenimento del virus, che oramai conosciamo tutti: uso della mascherina anche all'aperto in caso di assembramento, igienizzarsi frequentemente le mani e distanziamento sociale».

Nessun cittadino, dunque, al momento, affetto da coronavirus a Barumini, Collinas, Furtei, Genuri, Gesturi, Las Plassas, Lunamatrona, Pauli Arbarei, Sanluri Segariu, Setzu, Siddi, Tuili, Turri, Ussaramanna, Villamar, Villanovafranca e Villanovaforru. A fine aprile i positivi erano 43 spalmati in 6 comuni, dopo un mese erano scesi ad appena tre in altrettanti paesi. Oggi il territorio è - almeno sulla carta - libero dal virus.

Secondo Pisanu, «la Marmilla sta rispondendo bene in fatto di responsabilità dei cittadini. Ma, lo ribadiamo, invitiamo tutti a non mollare la presa. Trascorriamo un'estate di normalità, ma rispettando le regole. Per il bene, la sicurezza e la salute di tutti noi che viviamo nel territorio». (Ansa).

WsStaticBoxes

Necrologie

WsStaticBoxes