La Nuova Sardegna

Cagliari

Villasimius, in discoteca con un coltello a serramanico: 21enne nei guai

Villasimius, in discoteca con un coltello a serramanico: 21enne nei guai

Il giovane è stato notato dai gestori del locale che hanno chiamato i carabinieri

26 giugno 2022
1 MINUTI DI LETTURA





VILLASIMIUS. È entrato in una nota discoteca di Villasimius con in tasca un grosso coltello a serramanico di tipo spagnolo. Il coltello con una lama di 10 centimetri e un manico di 14 centimetri, per una lunghezza totale di 24 centimetri, non è passato inosservato. Alcuni clienti del locale notturno lo hanno notato e, preoccupati, hanno immediatamente informato il gestore che ha allertato il personale addetto alla sicurezza e il 112. Il possessore del coltello, un ventunenne cagliaritano, è stato bloccato dal personale addetto alla sicurezza, in attesa dell’arrivo dei carabinieri della stazione di Villasimius. I militari giunti poco dopo nel corso della perquisizione personale hanno rinvenuto il coltello che è stato sequestrato e hanno denunciato in stato di liberta il ragazzo, che non ha saputo fornire spiegazioni sul possesso, per porto illegale di arma atta ad offendere. (Gian Carlo Bulla)
Medioriente

Media arabi: «L’Iran attacca Israele con decine di droni»

Le nostre iniziative