La Nuova Sardegna

Cagliari

Quartu

Affidato in prova esce in orario non consentito e partecipa alla rissa costata la vita a un uomo: torna in carcere

Affidato in prova esce in orario non consentito e partecipa alla rissa costata la vita a un uomo: torna in carcere

L’uomo aveva anche abusato di sostanze alcoliche

16 agosto 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Ha violato gli obblighi dell'affidamento in prova ai servizi sociali ed è stato portato in carcere a Uta, qualche giorno fa aveva partecipato alla rissa sul lungomare Poetto costata la vita a un 35enne. Il provvedimento di sospensione del beneficio della misura alternativa alla detenzione, emesso dal tribunale di sorveglianza di Cagliari, è stato eseguito dalla divisione anticrimine della questura di Cagliari, insieme al personale della squadra mobile e del commissariato di Quartu Sant'Elena.L'uomo, nei giorni scorsi, aveva violato le prescrizioni imposte, allontanandosi dall'abitazione in orario non consentito, abusando di sostanze alcoliche e dando vita, insieme ad altri individui, ad una violenta lite nei pressi di una discoteca, una sorta di sfida alcolica, costata la vita al giovane di Capoterra.

In Primo Piano
Trasporti

Aeroitalia saluta Alghero: «Costi troppo alti impossibile proseguire»

di Claudio Zoccheddu
Sardegna

Sassari, oltre duemila persone in piazza d'Italia per l'Otello

Le nostre iniziative