La Nuova Sardegna

Cagliari

Truffe

Dolianova, si finge operatore delle Poste e prosciuga la Postepay di una casalinga

Dolianova, si finge operatore delle Poste e prosciuga la Postepay di una casalinga

Il malvivente è stato identificato e denunciato

15 settembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Dolianova Fingendosi operatore di Poste italiane ha telefonato da una utenza fissa a una55enne casalinga di Dolianova e le ha comunicato che qualcuno aveva clonato la sua carta di credito. L'interlocutore con abile dialettica è riuscito a indurre la donna a trasferire tutto il proprio credito, circa duemila euro, per evitare che le venisse sottratto, in una nuova carta Postepay. La casalinga ingenuamente ha eseguito alla lettera l'operazione suggeritale dall'interlocutore, intestatario della nuova card, che ha immediatamente provveduto a prelevare la somma accreditata. La donna si è resa conto di essere stata gabbata e che il suo conto era stato prosciugato solo quando si è recata allo sportello automatico per fare un prelievo. Si è poi recata nella caserma dei carabinieri di Dolianova per presentare una circostanziata denuncia querela. I militari dopo certosine indagini sono riusciti grazie anche alla collaborazione dei colleghi di Reggio Emilia a individuare il mariuolo, un venticinquenne extracomunitario originario del Ghana e residente a Reggio Emilia. L'uomo, con alcuni precedenti penali, è stato denunciato in stato di libertà con l'accusa di truffa aggravata. (Gian Carlo Bulla)

In Primo Piano
La tragedia

Terribile schianto nella notte: due morti a Escalaplano. Gravi due bambini

di Gian Carlo Bulla
Le nostre iniziative