La Nuova Sardegna

Cagliari

L’omicidio

Nel pomeriggio l’autopsia sul corpo dell’ex carabiniere Fabio Piga assassinato a Cagliari

di Luciano Onnis
Nel pomeriggio l’autopsia sul corpo dell’ex carabiniere Fabio Piga assassinato a Cagliari

L’udienza di convalida dell’arresto del presunto omicida si terrà invece domani davanti al gip Paolo Melis

03 giugno 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Sará eseguita probabilmente già nel pomeriggio di oggi 3 giugno l’autopsia sul corpo di Fabio Piga, 37 anni, cagliaritano, ucciso all’interno del pub Donegal la notte fra sabato e domenica con una coltellata al petto sferrata, presumibilmente, da Yari Fa, 19 anni, anche lui cagliaritano, arrestato dopo il tragico fatto di sangue e rinchiuso nel carcere di Uta con l’ipotesi del reato di omicidio volontario aggravato. Il pubblico ministero Marco Cocco, titolare dell’inchiesta, affiderà in mattinata al dottor Roberto Demontis l’incarico della perizia necroscopica che dovrà dire se la vittima, ex carabiniere e addetto alla security nel pub assieme ad alcuni altri colleghi, è stato ucciso da una sola coltellata tra addome e torace, sotto il cuore. L’udienza di convalida dell’arresto del presunto omicida si terrà invece domani davanti al gip Paolo Melis. La tragedia è avvenuta intorno alle 3,30 nei bagni del Donegal. Fabio Piga è andato lì  a vedere qualcosa che lo aveva insospettito e ha trovato Yari Fa, che aveva seguito a vista, impegnato in fatti non consoni alle regole del locale. È scaturita una colluttazione e il diciannovenne ha impugnato un coltello in uso nel pub ai tavolini, che ancora non si sa se abbia portato lui nei bagni, e sferrato la coltellata micidiale al petto dell’ex carabiniere. Inutili i soccorsi, Piga è morto in pochi istanti. L’accoltellatore è stato bloccato dagli altri addetti alle security e consegnato alla polizia intanto sopraggiunta con alcune Volanti.

In Primo Piano
L’emergenza

Campagne invase dai cinghiali: agricoltori sul piede di guerra

di Salvatore Santoni

Video

Viaggio nel laboratorio artigiano algherese delle tavole da surf richieste in tutto il mondo

Le nostre iniziative