L'insolito scenario: Cagliari immersa nella nebbia

CAGLIARI. Uno scenario irreale stamani 5 febbraio per il risveglio dei cagliaritani. La città immersa nella nebbia. La zona alta di Castello invisibile, i semafori sfocati, gli alberi sagome imprecise nel biancore del mattino, i passanti entità che si materializzavano quando ormai erano a pochi passi. Ci si è chiesti subito come fosse il Poetto con questa coltre bianca insolita e in tanti si sono avventurati sulla spiaggia per qualche scatto speciale. Nelle prime ore del mattino c'è stato disagio per chi si è trovato a doversi spostare su 554 e 131, difficoltà sono state registrate per il traffico aereo delle prime ore. Verso le 9 la cappa ha cominciato a rarefarsi e un cielo pallido si è acceso sulla vita quotidiana.
(foto Mario Rosas)

L'ARTICOLO

WsStaticBoxes WsStaticBoxes