Il centro sociale sarà più ecologico

Il Comune stanzia 50mila euro per l’efficientamento energetico

GALTELLÌ. Presto il Centro sociale e giovanile “Don Giampiero Fronteddu” sarà interessato da importanti lavori di manutenzione straordinaria e di efficientamento energetico. L'amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Santo Porcu ha deciso di destinare il finanziamento assegnato dal Ministero dello Sviluppo Economico pari a 50 mila euro ai locali del centro giovanile sito in via Don Cosseddu. “Grazie a queste nuove risorse cercheremo di recuperare ulteriore ambienti, confortevoli e disciplinati, e ottimizzare così gli spazi, indispensabili per la fruizione di tanti servizi per la comunità”, le parole del primo cittadino. Oggi la struttura è già alimentata da pannelli fotovoltaici ma l'intervento in programma la porterà ai massimi livelli di efficientamento energetico. Saranno inoltre sostituiti tutti gli infissi, ormai obsoleti e inadeguati, e successivamente partiranno una serie di lavori con il fine di migliorare la fruibilità dei locali. Gli spazi del centro giovanile sono un punto di riferimento per la comunità galtellinese, al suo interno si svolge il servizio ludico, sono presenti gli uffici dei servizi sociali adatti agli incontri protetti, lo sportello di supporto alla genitorialità, oltre ad alcune sedi di associazioni folkloristiche locali.

Nel gennaio del 2013 i giovani del paese vollero fortemente che il centre venisse intitolato al sacerdote dorgalese Don Giampietro, che si spense per un male incurabile a 39 anni dopo appena sei mesi di servizio presso la comunità di Galtellì che lo ricorda ancora per la sua umanità e vicinanza, e il grande impegno per i più giovani.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes