Alluvione, inchiesta per disastro colposo: la procuratrice della Repubblica di Nuoro a Bitti per un sopralluogo

La procuratrice della Repubblica Patrizia Castaldini (foto di Massimo Locci)

Ha partecipato alla riunione del Coc col sindaco Ciccolini e il sottosegretario alla Difesa Calvisi

BITTI. La procuratrice della Repubblica di Nuoro, Patrizia Castaldini, è a Bitti per un sopralluogo assieme al sostituto procuratore Giorgio Bocciarelli nell'ambito dell'inchiesta aperta per disastro colposo.

La procuratrice ha partecipato a una riunione del Coc nel quale erano presenti tra gli altri il sottosegretario alla Difesa Giulio Calvisi e il sindaco di Bitti Giuseppe Ciccolini. Nell'alluvione che ha colpito il paese nella giornata di sabato 28 novembre sono morte tre persone. I danni provocati dallo scorrere travolgente di acqua mista a fango, alberi e sassi sono ingenti.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes