Grazia Cattina: «Serve equità nelle risorse»

Mancano i medici e la coperta, da qualunque lato la si tiri, è corta. Non fa eccezione il San Francesco di Nuoro, della cui difesa si è fatta interprete in conferenza sociosanitaria la direttrice...

Mancano i medici e la coperta, da qualunque lato la si tiri, è corta. Non fa eccezione il San Francesco di Nuoro, della cui difesa si è fatta interprete in conferenza sociosanitaria la direttrice Grazia Cattina. «Gli ospedali di Nuoro – ha dichiarato Cattina di fronte alla platea di sindaci e consiglieri regionali – debbono assicurare quanto è previsto dalla programmazione regionale e le risorse di personale debbono essere distribuite tra le Assl e dentro Ats in modo equo. L’equità di distribuzione richiede trasparenza e un ruolo regolatorio da parte dell’assessorato». Mobilità e trasferimenti hanno depotenziato i servizi. Per Cattina «le legittime aspirazioni debbono essere contemperate con gli interessi collettivi». (g.f.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes