La Nuova Sardegna

Nuoro

Cerimonia

Dieci anni dopo la tragedia del ciclone Cleopatra riapre il ponte di Oloè

di Nino Muggianu

	Il ponte di Olo&egrave; oggi 27 novembre viene finalmente riaperto <em>(foto Massimo Locci)</em>
Il ponte di Oloè oggi 27 novembre viene finalmente riaperto (foto Massimo Locci)

Nel crollo perse la vita l’agente di polizia Luca Tanzi

27 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Oliena Dopo una breve cerimonia alla quale ha presenziato anche il presidente della Regione Christian Solinas è stato riaperto al traffico il ponte di Oloè, sulla strada provinciale 46 che collega Oliena con Dorgali. Poco prima delle 12 è transitata la prima auto. Un vero e proprio evento atteso da anni in particolare dagli abitanti delle due cittadine.

Alla cerimonia di apertura erano presenti oltre a Pierluigi Saiu assessore regionale ai Lavori pubblici che si è speso per trovare i fondi necessari per l'importantissima opera.

Presenti la consigliera regionale Elena Fancello, il questore e il prefetto di Nuoro, il commissario straordinario della Provincia di Nuoro Costantino Tidu sindaci di Oliena, Bastiano Congiu, di Dorgali, Angela Testone, e lo staff tecnico dell'impresa, il geometra Giuseppe Angius della Costruzioni Srl di Porto Torres.

Era presente la vedova del poliziotto Luca Tanzi che la sera del 13 ottobre 2013 passando sul ponte mentre svolgeva il proprio servizio aveva perso la vita.

Elezioni regionali 2024
Dopo il voto

Elezioni regionali, il centrodestra ancora spera nel ribaltone

Le nostre iniziative