La Nuova Sardegna

Olbia

il progetto

I giovani e la legalità fiscale, lezioni speciali tra i banchi

I giovani e la legalità fiscale, lezioni speciali tra i banchi

TEMPIO. L’ Agenzia delle Entrate, con la collaborazione del Ministero della Pubblica Istruzione, Università e Ricerca, dal 2004 promuove nelle scuole di ogni ordine e grado il progetto "Fisco e...

30 maggio 2014
1 MINUTI DI LETTURA





TEMPIO. L’ Agenzia delle Entrate, con la collaborazione del Ministero della Pubblica Istruzione, Università e Ricerca, dal 2004 promuove nelle scuole di ogni ordine e grado il progetto "Fisco e Scuola". Gli obiettivi del progetto sono quelli di diffondere la cultura della legalità fiscale e il senso di responsabilità civile e sociale tra le giovani generazioni e sensibilizzare i contribuenti di domani sull’importanza di un comportamento fiscalmente corretto. Il progetto si è concretizzato, durante quest'anno scolastico, nella realizzazione di diverse incontri presso l'Istituto Tecnico "Pes Ferracciu" oltre che con gli alunni del corso ragionieri, anche con le classi delle terze medie inferiori della città, con il coordinamento dei professori Pier Paolo Cecchini e Maurizia Nuvoli. Al percorso formativo hanno partecipato i funzionari dell'Agenzia delle Entrate di Tempio che, con abilità formativa, hanno sottolineato l'importanza della legalità fiscale per far avvicinare i ragazzi al tema “Fisco”, per far comprendere il significato sociale della contribuzione, ossia: è indispensabile che tutti i cittadini contribuiscano ad assicurare le risorse per garantire i servizi alla collettività come espressamente sancito nella Costituzione. (s.d.)

In Primo Piano
Incidenti

Doppia tragedia della strada: un motociclista muore a Cagliari e una donna a Villasor

Le nostre iniziative