Affonda un peschereccio, gasolio in mare

Le operazioni di recupero del peschereccio affondato a Cala Gavetta

La barca ormeggiata a Cala Gavetta è colata a picco a causa di un guasto. Sul posto sono intervenute  la capitaneria di porto e una ditta specializzata che si è occupata di assorbire il carburante fuoriuscito

Un peschereccio è affondato questa mattina, poco dopo le 7, nel porto di Cala Gavetta. Le indagini della Capitaneria di porto hanno già accertato che non si tratta di un attentato. L'accidentale rottura della presa a mare sarebbe la causa dell'inabissamento della barca. Sul posto è intervenuta una ditta specializzata per rimuovere il gasolio fuoriuscito dal mezzo con l'uso di panne galleggianti assorbenti. Il peschereccio, di proprietà di Antonello D'Agostino, è stato recuperato intorno alle 14,50.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes