Domani a San Pietro di Sorres la quinta rassegna di canto sacro

TRINITÀ D’AGULTU. Domani, a San Pietro di Sorres, si terrà la quinta rassegna di canto sacro organizzata dall'ufficio diocesano della pastorale della salute della diocesi di Tempio, retto da don...

TRINITÀ D’AGULTU. Domani, a San Pietro di Sorres, si terrà la quinta rassegna di canto sacro organizzata dall'ufficio diocesano della pastorale della salute della diocesi di Tempio, retto da don Santino Cimino, parroco di Trinità. «L'evento – dice – si terrà nel suggestivo monastero. Come direttore dell'organismo ecclesiale ho voluto rinnovare tale manifestazione sia per il successo delle precedenti rassegne sia per promuovere nuovamente l'importanza del legame che sussiste tra il bel canto e l'atmosfera di benessere che suscita nelle persone. Il ritrovarsi per ascoltare le melodie fa solo bene al cuore». All'edizione 2021 parteciperanno i cori di Castelsardo, Cheremule, Amici del canto sardo di Sassari e la cantante Maria Giovanna Cherchi con accompagnamento di Maurizio Bizzarro. La rassegna, molto gradita dall'abate padre Luigi Tiana e dalla famiglia dei monaci benedettini, avrà inizio alle 18.30 nell'antica cattedrale di Sorres. «Chi desidera partecipare mi contatti – dice don Cimino – dovrà farlo munito di mascherina e nel rispetto delle norme anti Covid». (s.d.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes