Gestiva un giro di prostitute minorenni a Olbia: 20enne muore per overdose a Firenze

Eduard Mihai era in albergo, con lui la compagna 18enne di Pozzomaggiore coinvolta nell'inchiesta

Morto in un hotel di Firenze per overdose di cocaina. Eduard Mihai, di origine romena, 20 anni e viveva a Olbia. Era uscito dal carcere, insieme alla sua compagna 18enne di Pozzomaggiore. Erano in cella da ottobre per sfruttamento e induzione alla prostituzione anche di minori. Avevano organizzato un giro di squillo e droga in cui erano avevano trascinato due studentesse olbiesi di 17 anni.

L'articolo completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

WsStaticBoxes WsStaticBoxes