La Nuova Sardegna

Olbia

Corte d’Assise

Aperto a Sassari il processo a Davide Iannelli per omicidio premeditato

Aperto a Sassari il processo a Davide Iannelli per omicidio premeditato

L’imputato è accusato di aver cosparso di benzina e dato fuoco a Tony Cozzolino

09 maggio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Si è aperto questa mattina in corte d'assise a Sassari il processo a Davide Iannelli accusato di aver cosparso di benzina e dato fuoco al suo vicino di casa Tony Cozzolino. Iannelli è accusato di omicidio premeditato aggravato dall'efferatezza. La corte ha rigettato tutte le eccezioni sollevate dai difensori, gli avvocati Abele e Cristina Cherchi.

L'accusa è rappresentata dal procuratore Gregorio Capasso e dal sostituto Daniele Rosa. Le parte civili sono rappresentate dagli avvocati Massimo Perra, Antonio Fois, Giampaolo Murrighile. Il processo prosegue il 13 giugno. Iannelli non era presente in aula.

In Primo Piano
La tragedia

Terribile schianto nella notte: due morti e due feriti a Escalaplano

di Gian Carlo Bulla
Le nostre iniziative